domenica 6 gennaio 2013

Pane fatto con la Pasta Madre

Finalmente mi e' riuscito bene un cibooooooooo

Ieri mi sono dedicata alla mia Pasta Madre a cui ho dato il nome di Carlotta, beh tutte danno un nome alla propria Pasta Madre e perche' io non dovevo farlo?

Beh la mattina l'ho impastata bene e rinfrescata con farina ed acqua, avevo ancora il caffè sui baffi e gli occhi socchiusi, ma già ero in cucina ad impastare. L'ho lasciata tutto il giorno coperta e la sera quando l'ho aperta  era così bella lievitata!
Per fare il pane ne ho dovuto strapparne 3/4, mi e' sembrato come ucciderla :( era così bella ;)

1/4 l'ho rimessa nel suo contenitore di vetro coperta nel frigo. (Carlotta)
3/4 li ho impastati con nuova farina e acqua  e ci ho aggiunto sale, 1 cucchiaio di olio e 1 di miele.

L'ho impastata per un po' e poi l'ho lasciata in posa 2 ore.

Ho preparato poi una pagnottona e l'ho messa nel forno preriscaldato a 200°  per 5 minuti e poi a 180° per gli altri 40 minuti.

Risultato:  ECCO IL MIO PANE :)







2 commenti:

  1. Che bello! Sto inziando ora a fare anche io la "mia" pasta madre e ogni volta che vedo queste cose mi rinnova l'entusiasmo per l'autoproduzione :-)

    ale

    RispondiElimina
  2. Ciao Strega Northia, ma che piacere conoscere te e il tuo blog!! Vengo da c'e' crisi e non vedo l'ora che tu decida quale post {o piu' di 1} aggiungere alla nostra raccolta!

    Ho letto solo il testo del tuo profilo e questo post e gia' ti sono vicina, forse sono strega e non lo so??

    allora ti aspetto al linky party, mi raccomando!!! e se hai bisogno di "assistenza tecnica" per partecipare, no problem.... tra sorelle streghe questo ed altro, no?

    Sono felice di avere un nuovo membro nella nostra community.
    Bacioni,
    Alex

    http://cecrisicecrisi.blogspot.it/2013/01/linky-party-44-nuove-non-regole-zebrato.html

    RispondiElimina